Cral Regione Abruzzo: Anatolia centrale e Cappadocia, dal 24 aprile al 4 maggio 2020

Un affascinante e singolare viaggio nel Paese che rappresenta il punto di congiunzione tra Oriente e Occidente. L’itinerario è uno dei più vari e interessanti che si può percorrere in Turchia, ricco di siti considerati Patrimonio dell’Umanità e protetti dall’UNESCO. Attraverso 6000 anni di storia dell’Uomo, dal sito ittita di Alacaköyü per seguire lo sviluppo della civiltà, arrivando alle chiese bizantine della Cappadocia e ai monumenti selciuchidi della Via della Seta